Cupcake “fioriti” con cuore di crema al limone

I cupcake sono dolcetti simili ai muffin nella forma, famosi per il fatto che vengono decorati nei modi più fantasiosi e golosi. La decorazione più diffusa è quella con il frosting, una crema a base di burro e philadelpia a cui si aggiungono ingredienti a piacere (coloranti, aromi, cacao ecc..) in altri casi si decorano con pasta di zucchero, glassa, ganache al cioccolato e chi più ne ha più ne metta :) !! Io per il mio primo esperimento di cupcake ho optato per una semplice glassa al limone e margherite di ostia..La particolarità sta nel cuore di crema al limone..Il risultato è stato molto soddisfacente, sia per gli occhi che per la bocca ;)

Per i cupcake ho usato la ricetta di Valentina Gigli..una garanzia di profumo e sofficità *__*. La dose da lei indicata è per 12 cupcake, ma a me ne sono venut1 fuori 15 forse perchè ho messo poco impasto in ogni formina..Cmq sono ottimi davvero :)

Ingr:

  • 180 gr di burro a temperatura ambiente
  • 180 gr di zucchero
  • 180 gr di farina 00
  • 80 gr di latte
  • 3/4 di cucchiaino di lievito per dolci
  • estratto di vaniglia (1 bustina di vanillina)

per la crema al limone:

  • 2 uova
  • 150 gr di zucchero
  • 30 gr di burro
  • 1 limone (sia la buccia che il succo)

per la glassa:

  • succo di limone
  • zucchero a velo

Montare bene il burro con lo zucchero. Aggiungere 1 alla volta le uova alternando a cucchiai di farina setacciata con il lievito. Aggiungere la farina restante e amlgamare per bene. Per ultimo incorporare il latte e l’aroma della vaniglia  (vanillina) mescolando per bene con movimenti dal basso verso l’alto. Versare il composto nei pirottini e infornare a 180° per circa 20 minuti.

Sfornare, lasciar raffreddare e nel frattempo preparate la crema al limone. Mettete in un pentolino le uova con lo zucchero e sbattetele bene con una frusta; aggiungete il burro morbido a pezzetti, il succo e la scorza del limone e cuocete a bagnomaria, sempre mescolando, finchè la crema non si addensa assumendo una consistenza liscia e omogenea.

Procedere quindi con  la decorazione! Nel mio caso ho “svuotato” il centro di ogni cupcake aiutandomi con uno scovolino da cucina: mi raccomando non andate troppo a fondo altrimenti bucate il cupcake anche sotto :P . Riempire abbondantemente ogni cupcake con la crema al limone ancora calda avendo cura di non strabordare eccessivamente.

Preparate la glassa mescolando del succo di limone con lo zucchero a velo. Io in questa preparazione mi regolo “a occhio” finchè la glassa non ha assunto una consistenza adeguata per mantenere la forma che si vuole dare alla decorazione.

Decorare a piacere con la glassa la superficie del cupcake circostante il cuore di crema e posizionare le margherite sul foro centrale. Ed ecco il mio “bouquet” di cupcake fioriti!!

cupcake 1

cupcake 2

cupcake 3

Tags: , ,

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Twitter
  • RSS

One Response to “Cupcake “fioriti” con cuore di crema al limone”

  1. Pisola scrive:

    Mancano la quantità di uova negli ingredienti dei cupcake

Leave a Reply